La pulizia del viso è un rituale importantissimo per prendersi cura della pelle del viso, per Lui e per Lei. Infatti, eseguendola correttamente, tutti i giorni, si potranno facilmente evitare problematiche come acne, punti neri, brufoletti e altre impurità cutanee.
Molti pensano che per essere efficace, la pulizia del viso debba essere eseguita da un’estetista, ma non è detto. Si possono ottenere ottimi risultati anche in casa propria, l’importante è scegliere i prodotti giusti. Ma andiamo con ordine. Quali sono i passaggi per eseguire correttamente la pulizia del viso?

Come si fa la pulizia del viso

Il corretto trattamento del viso parte dal mattino, quando si deterge il viso, e termina la sera, prima di andare a dormire.
Non esagerate con lo scrub. Infatti, esagerando, rischiate di rimuovere lo strato naturale che riveste la pelle, rendendola più sensibile e quindi soggetta a infiammazioni e brufoli.
Il primo step è pulire le impurità, per liberare la pelle da tutto quello che vi si deposita sopra durante la giornata: smog, inquinamento, polveri e altre sostanze. È quindi importante scegliere un detergente adeguato al vostro tipo di pelle.
Al mattino utilizzate un detergente specifico, sceglietene uno che sia ricco di principi attivi come l’aloe vera, l’allantoina, l’olio di mandorle e le proteine del grano. Sarà utile per eseguire un’azione emolliente, protettiva e disarrossante. Quindi sciacquare la pelle con acqua tiepida. Concludete con l’applicazione del tonico e successivamente utilizzate una crema adatta alla propria pelle: idratante, nutriente o antirughe.
Alla sera invece il trattamento è leggermente diverso, e più profondo. Infatti, alla sera la nostra pelle è stata sottoposta a diversi agenti atmosferici, tutto il giorno. Quindi, per prima cosa, rimuovete il trucco, e passate ad un detergente con acqua tiepida, tamponando con un panno morbido e poi massaggiando con un tonico.

Lo scrub

Una volta ogni dieci, quindici giorni utilizzate uno scrub al viso. Lo scrub ha un’azione esfoliante, che libererà la pelle da impurità e cellule morte.
Scegliendo uno scrub al viso con olio biologico e microgranuli di noccioli d’olivo, che garantiscono un’esfoliazione delicata e naturale. Se lo scrub contiene anche olio di Argan, potrete usufruire anche di un’azione nutriente, rigenerante e ristrutturante.

Per lui

L’uomo inoltre, dopo la rasatura, potrà utilizzare una crema dopobarba ad azione lenitiva e idratante, con Sangue di Drago. Per chi non conoscesse questa sostanza, si tratta di una resina di colore rosso, ottenuta da diverse piante, come Croton, Dacaena, Daemonorops, Calamus e Pterocarpus. Viste le sue proprietà coagulanti, viene utilizzata per guarire ferite ed enzimi.

Benefici della pulizia del viso

La pulizia del viso è importantissima per evitare che si formino impurità. Grazie alla pulizia del viso, la vostra pelle si conserverà nelle condizioni ottimali e si eviterà la formazione di batteri, impurità e accumuli di sebo. Inoltre, dopo la pulizia del viso, eseguita seguendo tutti i vari passaggi, la vostra pelle risulterà più morbida e luminosa.

E voi, eseguite correttamente tutti questi passaggi?