Nei nostri precedenti articoli avevamo parlato di come preparare la pelle al sole, in modo da preservarla e proteggerla. La pelle è l’organo più esteso del corpo e dopo aver passato ore al sole è fondamentale ridonarle il giusto equilibrio ed una corretta idratazione.

Oggi vi daremo alcune indicazioni su come averne cura grazie ai principi attivi presenti nei nostri prodotti.

 

  • La Crema Viso Nutriente e lo Yogurt Corpo Idratante e Nutriente di Cultura Natura Bio

Per proteggere e reidratare la tua pelle dopo l’esposizione ai raggi solari oggi ti consigliamo i seguenti prodotti:

La CREMA VISO NUTRIENTE e lo YOGURT CORPO IDRATANTE e NUTRIENTE della linea Cultura Natura.

Sono un’emulsione naturale per il viso e un latte corpo ambedue a base di olii vegetali Bio.

La crema viso è una crema indicata per tutti i tipi di pelle che può essere usata giorno e notte e ridona tono, elasticità  e compattezza alla pelle del viso, e, grazie alla presenza di Aloe, è utile anche come calmante nei casi di arrossamento da scottatura.

Lo yogurt corpo è un latte dalla texture leggera indicato anche per idratare la pelle nei mesi più freddi. Il nostro consiglio, per aumentarne l’efficacia, è di applicarlo subito dopo la doccia, massaggiando fino a completo assorbimento. Non unge e si applica velocemente senza sporcare gli abiti.

 

  • I principi attivi presenti

Olio Extravergine di Oliva, Olio di Argan, Burro di Karité, Glicerina Vegetale, Proteine del Grano ed Aloe Vera.

L’Olio Extravergine di Oliva è ricco di acidi grassi insaturi ed ha un elevato potere lenitivo e restitutivo.

L’Olio di Argan viene utilizzato moltissimo in cosmetica per le sue proprietà  antiossidanti, idratanti ed elasticizzanti. E’ uno degli olii più riconosciuti per il ringiovanimento cutaneo grazie al suo alto contenuto di Vitamina E. E’ un olio prezioso estratto dai frutti della pianta Argania Spinosa, che cresce esclusivamente nel sud del Marocco, e viene impiegato da millenni come elisir di bellezza.

Il Burro di Karité viene ricavato, invece, dai semi di Vitellaria Paradoxa, pianta molto diffusa in Africa. I suoi semi sono anche chiamati “noci di Karité”, da cui viene ricavata una sostanza burrosa, poi privata di impurità. Al Burro di Karité vengono attribuite proprietà  emollienti, nutrienti ed idratanti, che lo rendono un ottimo cosmetico naturale per la cura della pelle. E’ utilizzato per la prevenzione delle rughe dopo l’esposizione ai raggi solari, grazie al suo alto potere antiossidante perché è un olio in grado di mantenere idratata anche la pelle più secca, proteggendola dall’azione degli agenti esterni (in questo caso il sole) e dei radicali liberi.

La Glicerina Vegetale e le Proteine del Grano hanno la funzione di creare sulla superficie epidermica un film che trattiene l’acqua mantenendo la pelle idratata più a lungo.

Infine l’Aloe Vera, ingrediente indispensabile per la sua funzione protettiva da abrasioni, piccoli tagli, ma soprattutto da scottature, punture di insetti e forme irritative cutanee.